Al via i Campionati Italiani della Geografia!

15/03/2018

Sarà la capitale mondiale del marmo, Carrara, a ospitare la terza edizione dei Campionati Italiani della Geografia, sfida nazionale in campo geografico organizzata da AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia), SOS Geografia e I.I.S. “D. Zaccagna” di Carrara, scuola in cui si svolgerà la manifestazione.

Sabato 17 marzo si sfideranno 33 squadre di studenti di terza media, mentre sabato 24 marzo toccherà alle scuole superiori. Le squadre, provenienti da numerose province italiane, si confronteranno costruendo puzzle geografici, individuando località con l’osservazione di fotografie, ricercando coordinate geografiche, lavorando su carte mute e giochi geografici informatici. Al team vincitore sarà offerto un soggiorno nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e a tutti i partecipanti materiale didattico e geografico proveniente dai diversi sponsor.

La Geografia è una disciplina fondamentale per conoscere non solo lo spazio in cui viviamo, ma anche i complessi fenomeni ecologici, sociali, economici e politici che lo caratterizzano. Purtroppo ha un ruolo marginale nella scuola italiana, dove è stata ridimensionata e in alcuni casi addirittura soppressa.

I Campionati si svolgono con il patrocinio della Regione Toscana, dei Parchi Nazionali dell’Appennino Tosco-Emiliano e delle Cinque Terre, della Provincia di Massa e Carrara, del Comune di Carrara e con il sostegno dell’Associazione “Zaccagna, ieri e oggi”, di Unicoop Tirreno, De Agostini Scuola, Studi d’Arte Cave Michelangelo, Vimar, Teknospedizioni, Legambiente, Fondazione Cà Michele, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara e delle Ambasciate e degli Uffici del Turismo di Giordania, India, Lituania, Guatemala, Uruguay, Ecuador, Monaco, Namibia, Spagna, Irlanda, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Giappone, Argentina, Austria, Thailandia, Croazia, Messico, Germania e dell’Unione Europea.

Tutte le informazioni sui Campionati Italiani della Geografia sono disponibili sul sito www.sosgeografia.it.

 

 

In «Geografia fisica»

Apocalisse a quattro ruote: nell’inferno degli ingorghi cinesi

06/05/2019 da Carlo Guaita

La fotografia in copertina ha fatto il giro del mondo: rappresenta un colossale ingorgo avvenuto alcuni mesi fa sull’autostrada cinese G4, presso la barriera autostradale di Liulihe, poco a sud di Pechino (a 39°32’56...

leggi

Atlarte, percorsi di Geografia e Arte: sulle tracce di Leonardo in Umbria

Quest’anno ricorre il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci: è l’occasione di ripercorrere il cammino dell’artista che ha dedicato la sua vita allo studio e alla rappresentazione della natura e del paesaggio...

leggi

Il 5 aprile la Notte Europea della Geografia

02/04/2019 da Redazione Geografia

Come promuovere la conoscenza della Geografia in modo attivo e coinvolgente? Il 5 aprile, la Notte Europea della Geografia – alla sua seconda edizione in Italia – lo farà con laboratori, passeggiate, mostre e seminari in tutto il territorio nazionale...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA