Capitali del mondo: alcune curiosità, che forse non conoscete

28/06/2018

Quante sono le capitali?
Nel mondo vi sono 196 Stati ufficialmente riconosciuti, ma le capitali sono oltre 200!
La capitale di uno Stato è la città in cui ha sede il governo, che possiede i poteri legislativo, esecutivo/amministrativo e giudiziario: in alcuni Paesi i poteri sono distribuiti in più città e le capitali aumentano.
sudafricaIl Sudafrica ne ha addirittura tre: Pretoria, nel nord del Paese, è la capitale amministrativa, Città del Capo, nella punta meridionale, quella legislativa e Bloemfontein, al centro, quella giudiziaria.
Nello Swaziland, che ha recentemente cambiato nome in e-Swatini, le due capitali Mbabane e Lobamba distano una decina di chilometri una dall’altra.
In America, il Cile ha come capitali Santiago e Valparaiso, che ospita il Congresso nazionale, mentre la Bolivia ha come capitale legale Sucre e come sede del governo La Paz .
In Asia ha due capitali la Malaysia: recentemente si è deciso di spostare alcuni uffici governativi dalla capitale Kuala Lumpur, una città estremamente sovraffollata, alla vicina Putrajaya.
In Europa, nei Paesi Bassi la capitale è Amsterdam, ma governo, parlamento e residenza reale sono a L’Aia.

Altri Paesi hanno attualmente due capitali perché è in atto il trasferimento dalla costa_avoriovecchia alla nuova sede, scelta generalmente per la sua posizione geografica.
In Costa d’Avorio nel 1983 la capitale è stata spostata da Abidjan a Yamoussoukro. La nuova capitale (212 670 abitanti) si trova al centro del Paese, ma Abidjan, sulla costa, è la città più popolosa, con oltre 4 milioni di abitanti.
Simile la situazione della Tanzania, dove a Dar es Salaam, grande porto con quasi 4 milioni e mezzo di abitanti e centro economico del Paese, si è preferita Dodoma, più piccola, ma in posizione centrale. Il trasferimento delle funzioni governative iniziato nel 1996 è ancora in atto.
640px-jerusalem_dome_of_the_rock_bw_14

Gerusalemme, invece, è contesa da due Stati: Israele e Palestina, un territorio che parecchi Paesi non riconoscono ancora come Stato indipendente.

Le capitali del XXI secolo
Dal 2000 vi sono quattro nuove capitali, di cui due dovute a un trasferimento: in Myanmar nel 2005 Yangon è stata sostituita da Naypyidaw e nel piccolo Stato insulare di Palau dal 2006 Ngerulmud è stata designata capitale al posto di Koror. Altre due città sono diventate capitali in seguito alla formazione di nuovi Stati: Podgorica nel 2006, quando il Montenegro si è proclamato indipendente dalla Serbia, e Juba, nel 2011 quando il Sudan del Sud si è separato dal Sudan.

Capitali da record
La capitale più a sud del mondo è Wellington (41° 17′ S) in Nuova Zelanda.
– La capitale più a nord è Reykjavík (64° 08′ N), in Islanda, ma, se la Groenlandia diventerà indipendente, la più settentrionale sarà Nuuk (64° 10′ N).
– La capitale alla latitudine più bassa è Quito (0° 13′ S), in Ecuador, situata nell’emisfero australe sulle Ande a circa 2800 m di quota. Poco a nord dell’Equatore nell’emisfero boreale si trova invece Sao Tomè (0° 20′ N), nel piccolo stato insulare africano di São Tomé e Príncipe.
– La capitale più alta è La Paz in Bolivia, sulle Ande a 3600 m di quota.
ngerulmud– La capitale più bassa è Baku, in Azerbaigian, sulla riva del Mar Caspio a 28 m sotto il livello del mare.
– La capitale meno popolosa è Ngerulmud (circa 400 abitanti), un paesino che sorge attorno al maestoso Campidoglio nell’isola più vasta dell’arcipelago di Palau.
– La capitale più popolosa è quella cinese: Pechino, o Beijing, che ha circa 12 milioni di abitanti e 21 milioni nell’area metropolitana, supera di poco Tokyo, capitale del Giappone. roma_vaticanoMa non è la più grande città cinese: Shanghai arriva a 20 milioni.
– La capitale più antica è Damasco (Siria) che risale a 4000 anni fa, forse (insieme a Gerico) la città più antica ancora oggi esistente (Gerico e le radici dell’urbanesimo).
– L’unica capitale che ospita al suo interno un altro Stato è Roma. Roma si estende su 1287,36 km² circondando la Città del Vaticano, lo Stato più picolo del mondo, che non arriva neppure a mezzo chilometro quadrato (0,44 km² Gli ultimi in classifica: gli Stati più piccoli e meno abitati).

Fare Geo

  • Crea un planisfero politico che permetta di visualizzare le notizie che hai letto sulle capitali.
  • Scegli un continente e individua tutti gli Stati in cui la capitale non è la città più grande del Paese. Prepara una carta politica ed evidenzia in giallo questi Stati riportando per ciascuno sia la capitale sia la città più grande con il relativo numero di abitanti.

In «Geografia fisica»

Dal turismo d’evasione al turismo d’invasione

08/02/2019 da Daniela Campora

Come è cambiato nel tempo il concetto di viaggio e come si è trasformato in turismo di massa? E quali sono le conseguenze di un fenomeno in costante crescita? Il problema del sovraffollamento non sostenibile delle destinazioni turistiche, definito “overtourism”, va combattuto praticando il turismo responsabile, che rispetta il territorio e le popolazioni locali...

leggi

La Via della Seta Polare: dalla Cina all’Europa attraverso l’Artico

05/02/2019 da Enzo Fedrizzi

Ispirato all’antica Via della Seta, il progetto cinese Belt and Road Initiative prevede lo sviluppo di tre vie commerciali tra Cina ed Europa: una terrestre, una marittima e una polare. La Via della Seta Polare, che attraverserà l’Oceano Artico, sta diventando praticabile nei mesi estivi grazie al progressivo scioglimento della calotta glaciale, dovuto al riscaldamento globale...

leggi

Atlarte, percorsi di Geografia e Arte: la Provenza di Van Gogh

30/01/2019 da Francesco Cassone

Inauguriamo qui un percorso interdisciplinare dedicato al dialogo tra geografia e rappresentazione artistica. Nel corso della storia pittura e fotografia si sono rivelate uno strumento indispensabile per documentare il territorio, interpretarlo e studiarne le trasformazioni...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA