Divertirsi con la geografia

24/09/2018

Le vacanze estive sono ormai un ricordo e il ritorno sui banchi di scuola non è mai indolore per gli studenti. Per riprendere il ritmo è utile fare un ripasso generale di ciò che hanno imparato durante l’anno scolastico appena trascorso. Ma siamo sicuri che la classica lezione frontale sia il modo migliore per farlo? La geografia è una delle discipline che più si prestano a un approccio alternativo. La chiave sta nel coinvolgere in modo divertente i ragazzi, che troppo spesso si trovano a essere ascoltatori passivi.

I quiz geografici A caccia di immagini, pensati per gli studenti della secondaria di primo grado, offrono sfide stimolanti, particolarmente adatte all’uso in classe con la LIM o il proiettore e comprensive di soluzioni. Nell’apprendimento della geografia la capacità di osservazione ha un ruolo importante: per questo i quiz sono basati sull’analisi delle immagini relative a paesaggi, monumenti e alla rappresentazione della superficie terrestre. I ragazzi, leggendo le immagini con attenzione, proveranno a riconoscere e interpretare le caratteristiche del territorio che li circonda, per riprendere confidenza con gli strumenti chiave della geografia e proseguire l’esplorazione con entusiasmo.

Clicca sull’immagine per visualizzare i materiali in classe:

In «Geografia fisica»

Il 5 aprile la Notte Europea della Geografia

02/04/2019 da Redazione Geografia

Come promuovere la conoscenza della Geografia in modo attivo e coinvolgente? Il 5 aprile, la Notte Europea della Geografia – alla sua seconda edizione in Italia – lo farà con laboratori, passeggiate, mostre e seminari in tutto il territorio nazionale...

leggi

Il luogo del mese: la diga e il lago di Lei

19/03/2019 da Carlo Guaita

Al confine tra Italia e Svizzera, a circa 2000 m di quota, sorge un capolavoro dell’ingegneria degli anni Cinquanta: è la grande diga della val di Lei, costruita per produrre energia idroelettrica. Il lago artificiale creato dallo sbarramento occupa la lunga valle, rendendola simile a un fiordo...

leggi

Atlarte, percorsi di Geografia e Arte: la Provenza di Cézanne

05/03/2019 da Francesco Cassone

Abbiamo inaugurato il percorso interdisciplinare dedicato al dialogo tra geografia e rappresentazione artistica con un itinerario alla scoperta della Provenza di Van Gogh. Esploriamo ora la stessa regione dal punto di vista del pittore Cézanne...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA