Earth Day 2016: “Alberi per la Terra”

21/04/2016

Il 22 aprile è la “Giornata mondiale della Terra”, istituita dall’ONU nel 1970 un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera. Una giornata per lavorare alla salvaguardia del nostro pianeta messo in pericolo dalle attività umane. In vista dell’avvicinarsi del 50° anniversario, l’Earth Day Network’s ha fissato una serie di temi per i prossimi 5 anni.
Il tema del 2016, “Alberi per la Terra”, invita tutti a piantare nuovi alberi per rendere più verde il nostro pianeta. Tanti i motivi per aderire.
L’Earth Day Network ha come obiettivo 7,8 miliardi di nuovi alberi entro il 2020 e sta iniziando ora.

Gli alberi…
 …aiutano a combattere il cambiamento climatico: assorbono la CO2 e la sostituiscono con ossigeno;
ci aiutano a respirare aria pulita: assorbono le sostanze inquinanti e filtrano l’aria;
aiutano le comunità a raggiungere la sostenibilità economica e ambientale: forniscono cibo, energia e reddito.

Piantare nuovi alberi aiuterà a…
tutelare la biodiversità: attualmente ogni giorno un centinaio di specie scompare per sempre;
migliorare la nostra salute: lo smog causa asma e malattie polmonari;
migliorare la coesione sociale: c’è una correlazione tra quantità di alberi e benefici sociali e psicologici.

mappa_eventiSul sito Earth Day Network’s  una mappa presenta i principali eventi programmati nel mondo, tra cui, in Italia, la manifestazione indetta a Pagliare (Teramo), e le iniziative previste a Roma dal 22 al 25 aprile nell’ambito del “Villaggio per la Terra”.

Villaggio_Terra

Sul sito italiano EarthDayItalia potete scoprire altre iniziative, alcune delle quali dedicate alle scuole, come la manifestazione indetta a Torviscosa (Udine) e quella di Cefalù (Palermo) con eventi che si protrarranno fino al 25 aprile.

 

Anche Google e Apple si vestiranno di verde il 22 aprile (ANSA). I satelliti di Google sono già destinati al  monitoraggio dei cambiamenti climatici, mentre Apple, per sensibilizzare la gente sul problema della sostenibilità ambientale, lancia le “App della Terra” (Youtube), i cui proventi andranno al WWF. Tra i progetti in atto il robot Liam in grado di smontare un iPhone per poterlo riciclare.

 

 

Fare Geo

  • Per la giornata della Terra sono state realizzate alcune bandiere che vogliono essere il simbolo di tutto il pianeta, ma non ne è ancora stata scelta una definitiva: qui sotto trovi alcune proposte. Prova a realizzarne una insieme ai tuoi compagni, motivando la scelta degli elementi utilizzati.
    bandiere

In «Ambiente»

Dal turismo d’evasione al turismo d’invasione

08/02/2019 da Daniela Campora

Come è cambiato nel tempo il concetto di viaggio e come si è trasformato in turismo di massa? E quali sono le conseguenze di un fenomeno in costante crescita? Il problema del sovraffollamento non sostenibile delle destinazioni turistiche, definito “overtourism”, va combattuto praticando il turismo responsabile, che rispetta il territorio e le popolazioni locali...

leggi

La Via della Seta Polare: dalla Cina all’Europa attraverso l’Artico

05/02/2019 da Enzo Fedrizzi

Ispirato all’antica Via della Seta, il progetto cinese Belt and Road Initiative prevede lo sviluppo di tre vie commerciali tra Cina ed Europa: una terrestre, una marittima e una polare. La Via della Seta Polare, che attraverserà l’Oceano Artico, sta diventando praticabile nei mesi estivi grazie al progressivo scioglimento della calotta glaciale, dovuto al riscaldamento globale...

leggi

Crescita della popolazione mondiale: quanti saremo nel 2050?

12/11/2018 da Enzo Fedrizzi

Si parla sempre meno dei dati di crescita della popolazione mondiale nel mondo, ma è un problema ancora attuale. Lo dimostrano i dati demografici del rapporto delle Nazioni Unite “World Population Prospects...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA