Fotografi di classe: la nuova edizione del concorso dell'AIIG

27/12/2016

Anche per il 2017 l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG), in collaborazione con De Agostini Scuola e la Fondazione Italia Patria della Bellezza, propone un concorso fotografico a cui possono partecipare tutte le classi di ogni ordine e grado.
Lo scopo del concorso è quello di sollecitare i ragazzi ad andare al di là della pura percezione visiva osservando i luoghi che vivono e che conoscono in modo critico per accrescere la consapevolezza del valore del paesaggio come bene comune.
L’AIIG, società di cultura del territorio, ha tra le sue finalità la diffusione dell’educazione e della cultura geografica a ogni livello, al fine di promuovere la conoscenza e la tutela dell’ambiente nel quadro di una corretta formazione geografica ed ecologica, in funzione di una più razionale gestione del territorio.
La Fondazione Italia Patria della Bellezza si pone invece l’obiettivo di posizionare l’Italia nel mondo attraverso la definizione e la comunicazione della sua Identità Competitiva, rappresentata da quella caratteristica unica e posizionante che è la Bellezza. Per tradurre la propria visione in un progetto di rilancio del Paese, la Fondazione attribuisce alla Scuola un ruolo fondamentale.
De Agostini Scuola infine intende sostenere le iniziative didattiche e formative che promuovono la conoscenza del territorio e della cultura a esso legata, nella convinzione che sia una risorsa essenziale per tutti i cittadini di oggi e di domani.

La sinergia tra queste realtà, ha dato vita alla nuova edizione del concorso, che ha come filo conduttore il tema “Centri storici e borghi d’Italia: bellezze singolari da valorizzare per un turismo sostenibile“. Per partecipare è sufficiente inviare le immagini fotografiche all’indirizzo email: concorsofotoaiig@gmail.com entro e non oltre il 10 maggio 2017, corredate dalla modulistica disponibile sul sito www.aiig.it

In «Geografia fisica»

Video 3D con Relive, l’app per giovani geografi in vacanza

30/05/2019 da Luca Montanari

Le vacanze estive sono alle porte e per i giovani studiosi di geografia è il momento di mettersi alla prova divertendosi, in qualunque contesto all’aria aperta e in compagnia degli amici. Un anno dopo le “5 attività da non perdere per giovani geografi in vacanza”, proponiamo di realizzare coinvolgenti video 3D con l’app Relive, che consente di tenere traccia delle escursioni, registrando dati geografici come condizioni meteorologiche, elementi dell’ambiente naturale e attività umane...

leggi

Apocalisse a quattro ruote: nell’inferno degli ingorghi cinesi

06/05/2019 da Carlo Guaita

La fotografia in copertina ha fatto il giro del mondo: rappresenta un colossale ingorgo avvenuto alcuni mesi fa sull’autostrada cinese G4, presso la barriera autostradale di Liulihe, poco a sud di Pechino (a 39°32’56...

leggi

Atlarte, percorsi di Geografia e Arte: sulle tracce di Leonardo in Umbria

Quest’anno ricorre il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci: è l’occasione di ripercorrere il cammino dell’artista che ha dedicato la sua vita allo studio e alla rappresentazione della natura e del paesaggio...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA