Fotografi di classe: la nuova edizione del concorso dell'AIIG

27/12/2016

Anche per il 2017 l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG), in collaborazione con De Agostini Scuola e la Fondazione Italia Patria della Bellezza, propone un concorso fotografico a cui possono partecipare tutte le classi di ogni ordine e grado.
Lo scopo del concorso è quello di sollecitare i ragazzi ad andare al di là della pura percezione visiva osservando i luoghi che vivono e che conoscono in modo critico per accrescere la consapevolezza del valore del paesaggio come bene comune.
L’AIIG, società di cultura del territorio, ha tra le sue finalità la diffusione dell’educazione e della cultura geografica a ogni livello, al fine di promuovere la conoscenza e la tutela dell’ambiente nel quadro di una corretta formazione geografica ed ecologica, in funzione di una più razionale gestione del territorio.
La Fondazione Italia Patria della Bellezza si pone invece l’obiettivo di posizionare l’Italia nel mondo attraverso la definizione e la comunicazione della sua Identità Competitiva, rappresentata da quella caratteristica unica e posizionante che è la Bellezza. Per tradurre la propria visione in un progetto di rilancio del Paese, la Fondazione attribuisce alla Scuola un ruolo fondamentale.
De Agostini Scuola infine intende sostenere le iniziative didattiche e formative che promuovono la conoscenza del territorio e della cultura a esso legata, nella convinzione che sia una risorsa essenziale per tutti i cittadini di oggi e di domani.

La sinergia tra queste realtà, ha dato vita alla nuova edizione del concorso, che ha come filo conduttore il tema “Centri storici e borghi d’Italia: bellezze singolari da valorizzare per un turismo sostenibile“. Per partecipare è sufficiente inviare le immagini fotografiche all’indirizzo email: concorsofotoaiig@gmail.com entro e non oltre il 10 maggio 2017, corredate dalla modulistica disponibile sul sito www.aiig.it

In «Geografia fisica»

Il luogo del mese: il Monte Ortigara

17/10/2018 da Redazione Geografia

Inauguriamo con questo post una serie di contributi a cadenza mensile dedicati a luoghi geografici significativi dal punto di vista geografico, storico o culturale. Tra poche settimane, il 4 novembre 2018, sarà celebrato il centenario dell’armistizio che segnò la fine dei combattimenti della Prima guerra mondiale...

leggi

La città dalle strade senza nome

04/10/2018 da Francesco Cassone

La medievale Sarlat, nel sud-ovest della Francia, è uno dei borghi più belli di Francia e ha una suggestiva peculiarità: molte delle vie del suo centro storico non hanno nome. Questa caratteristica dal sapore antico contrasta però con le necessità del mondo contemporaneo, in particolare quella di avere una connessione Internet...

leggi

Divertirsi con la geografia

24/09/2018 da Redazione Geografia

Le vacanze estive sono ormai un ricordo e il ritorno sui banchi di scuola non è mai indolore per gli studenti. Per riprendere il ritmo è utile fare un ripasso generale di ciò che hanno imparato durante l’anno scolastico appena trascorso...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA