Geo 4 Fun: dove andiamo in vacanza?

22/05/2019

La nuova sezione Geo 4 Fun del portale Zona Geografia offre 5 tipologie di attività per la secondaria di primo grado, da portare in vacanza per imparare la geografia divertendosi.

 

La geografia è una delle discipline che più si prestano a un approccio alternativo e coinvolgente, particolarmente adatto al ripasso estivo. La chiave per farlo è il gioco: le attività ludico-didattiche permettono ai ragazzi di imparare divertendosi e di mettersi alla prova con quiz e sfide, anche durante le vacanze. Per lo studio a casa e per la didattica in classe al rientro, Zona Geografia, il portale tematico di De Agostini Scuola, inaugura la nuova sezione Geo 4 Fun, interamente dedicata a giochi e quiz geografici. Le attività proposte, comprensive di soluzioni e fruibili in classe anche con il supporto della LIM o del proiettore, sono pensate per gli studenti della secondaria di primo grado.
Si basano sull’ascolto di audio e sull’osservazione di immagini e carte mute, da cui partire per risolvere enigmi, rispondere a quesiti e costruire mappe di fantasia.
Gli obiettivi sono: consolidare le conoscenze geografiche, stimolare la curiosità verso il mondo, sviluppare il senso dello spazio e incentivare la creatività.

Vediamo due proposte didattiche tra le più stimolanti di Geo 4 Fun.

  • In che città siamo?, audio che descrivono alcune delle più importanti città d’Italia, d’Europa e del mondo, da indovinare utilizzando gli indizi che contengono, relativi al territorio, alla storia e ai monumenti. Questa attività aiuta a sviluppare le capacità di ascolto, concentrazione e intuizione.

   Clicca sull’immagine per visualizzare i materiali.

 

  • Riconosci le regioni italiane e i Paesi europei, sagome relative alle regioni italiane e ai Paesi europei, ruotate di 90° o 180°, da riconoscere dopo averne osservato attentamente la forma. Questa attività aiuta a sviluppare la capacità di osservazione e il senso dello spazio.

Clicca sull’immagine per visualizzare i materiali.

 

Consulta la nuova sezione Geo 4 Fun su Zona Geografia, il portale tematico di De Agostini Scuola.

In «Secondaria di I grado»

Agenda 2030 - Goal 3: Salute e benessere

22/10/2019 da Silvia Minucci

Salute e benessere è il terzo goal dell’Agenda 2030, una sfida importante contro le malattie e le condizioni di estremo malessere che mira a garantire in tutto il mondo un medesimo standard di prevenzione, assistenza e cura, annullando l’ingiusto divario tra Paesi ricchi e poveri...

leggi

Agenda 2030 - Goal 2: Sconfiggere la fame

11/10/2019 da Silvia Minucci

Sconfiggere la fame è il secondo obiettivo (goal) dell’Agenda 2030, il programma per lo sviluppo sostenibile sottoscritto dai Paesi membri dell’ONU. Fare in modo che tutti sulla Terra abbiano di che sfamarsi è un’impresa molto ardua, che deve affrontare grandi squilibri e disuguaglianze: oggi, infatti, una persona su nove non ha abbastanza da mangiare e una su tre è malnutrita, mentre nei Paesi avanzati una buona parte della popolazione è sovrappeso e quantità enormi di derrate alimentari finiscono tra i rifiuti...

leggi

L'allarme degli scienziati: l'Artico scotta

07/10/2019 da Enzo Fedrizzi

Il clima sta cambiando in ogni parte del nostro Pianeta, ma alcune aree del globo sono più sensibili di altre al fenomeno del riscaldamento globale. In occasione della conferenza Arctic Frontiers 2019, tenutasi a Tromsø, in Norvegia, gli scienziati hanno lanciato un preoccupato allarme circa le condizioni ambientali del Mar Glaciale Artico...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA