GeoGiochi sul web: imparare divertendosi

26/02/2015

Un sito interamente dedicato a giochi e quiz geografici. La nostra Silvia Bertolazzi Minucci, architetta e geografa appassionata di matematica, autrice per questo blog e di manuali di geografia per De Agostini Scuola, ci offre una vasta gamma di proposte ludico-didattiche per i ragazzi, ma non solo. «Ce n’è per tutti i gusti! – spiega l’autrice – Sicuramente per i ragazzi delle medie inferiori, ma alcuni giochi possono essere proposti anche ai bambini delle scuole primarie. Altri invece, più complessi, sono ideali per le superiori, e anche oltre la scuola».
È il caso dei giochi che propongono di collocare fiumi, laghi, isole, o ancora città, province o Stati su una cartina muta.

Nei nuovi sviluppi del sito, Bertolazzi Minucci ha introdotto un elemento di facilitazione, con una carta che permette di individuare gli elementi geografici da collocare nell’esercizio. Aprendo in simultanea le due schede, quella dell’esercizio e quella di «suggerimento», il ragazzo può svolgere con più facilità l’esercizio. Imparare divertendosi e stimolando la curiosità è infatti la parola d’ordine di questa applicazione: permettendo al ragazzo di individuare, per esempio, il Golfo di Botnia, per poi collocarlo nell’esercizio, l’apprendimento è garantito!
puzzle Altra novità sono i puzzle con gli Stati d’Europa, e le regioni dei principali paesi. Una sfida stimolante davvero per tutte le età!
Il sito è periodicamente aggiornato con nuove proposte ludiche e con i dati tipicamente soggetti a mutamento, per esempio quelli demografici, ed è progettato sia per il lavoro didattico in classe, sia per approfondimenti individuali, da soli o in famiglia.
L’autrice sta già lavorando ai prossimi sviluppi del sito, prevedendo anche delle slide di approfondimento su argomenti come il clima, l’evoluzione della terra e altro, che potranno soddisfare la sete di conoscenza dei più curiosi.
Una vera passione quella di Silvia Bertolazzi Minucci, che affonda le sue radici nei primi giochi matematici e geografici che progettava ancora sul Commodore 64 negli anni ottanta. Una passione che non può che contagiare!

www.silviabertolazzi.it

In «Geografia fisica»

Il luogo del mese: il Monte Ortigara

17/10/2018 da Carlo Guaita

Inauguriamo con questo post una serie di contributi a cadenza mensile dedicati a luoghi geografici significativi dal punto di vista geografico, storico o culturale. Tra poche settimane, il 4 novembre 2018, sarà celebrato il centenario dell’armistizio che segnò la fine dei combattimenti della Prima guerra mondiale...

leggi

La città dalle strade senza nome

04/10/2018 da Francesco Cassone

La medievale Sarlat, nel sud-ovest della Francia, è uno dei borghi più belli di Francia e ha una suggestiva peculiarità: molte delle vie del suo centro storico non hanno nome. Questa caratteristica dal sapore antico contrasta però con le necessità del mondo contemporaneo, in particolare quella di avere una connessione Internet...

leggi

Divertirsi con la geografia

24/09/2018 da Redazione Geografia

Le vacanze estive sono ormai un ricordo e il ritorno sui banchi di scuola non è mai indolore per gli studenti. Per riprendere il ritmo è utile fare un ripasso generale di ciò che hanno imparato durante l’anno scolastico appena trascorso...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA