Giornata della Terra: "Every day is Earth day"

22/04/2013

Earth Day, Giornata della Terra: così è riconosciuto in tutto il mondo il 22 aprile da oltre 40 anni. Le prima Giornata della Terra, infatti, risale al 1970, quando 20 milioni di Americani si mobilitarono in difesa dell’ambiente e del pianeta. Attualmente le nazioni coinvolte sono 175.

Il tema dell’Earth Day 2013 è “Il volto del cambiamento climatico”: sul sito ufficiale è possibile aggiungere il proprio volto a un mosaico che ha proprio questo titolo. Altro contributo web è quello di Google che per l’occasione ha creato un “doodle” animato (un logo a tema), che rappresenta un paesaggio bucolico e lo scorrere del tempo segnato da sole e luna che si alternano nell’attraversare la volta celeste.

Ma la mobilitazione non è solo in rete. Azioni concrete di sensibilizzazione e di tutela dell’ambiente, nel solco della sostenibilità si svolgono in questa importante giornata in tutto il mondo. In Italia, dove la mobilitazione ha preso piede solo dal 2007, l’Earth Day Italia ha lanciato la campagna di sensibilizzazione “Io ci tengo” e ha suggerito 15 azioni ecologiche per la tutela ambientale, consigli per ridurre il proprio impatto sul pianeta attraverso azioni quotidiane. Ecco alcuni esempi:

  • mangiare più frutta e verdura, le cui produzioni hanno un impatto ambientale inferiore;
  • riciclare vetro, carta e plastica;
  • fare la raccolta differenziata dei framaci, portandoli in farmacia quando sono scaduti o non servono più;
  • riciclare l’olio delle fritture portandolo alle isole ecologiche, perché 1 kg di olio disperso nell’ambiente inquina mille metri cubici di acqua;
  • risparmiare l’acqua verificando che i rubinetti non gocciolino e chiuderli mentre si lavano i denti o ci si insapona sotto la doccia;
  • risparmiare corrente elettrica spegnendo gli elettrodomestici invece di lasciarli in stand-by, staccando i caricabatterie dalle prese e utilizzando batterie ricaricabili;
  • preferire il più possibile l’uso di mezzi pubblici e biciclette.

Ma naturalmente per salvaguardare il nostro pianeta non basta seguire alla lettera questi validi consigli solo il 22 aprile. Come recita il sito dell’Earth Day Italia: “Every Day is Earth Day”. Ogni giorno è la Giornata della Terra.

 

In «Ambiente»

Esperienze responsabili: turismo di comunità

16/04/2019 da Daniela Campora

Inauguriamo qui una serie di post dedicati alle buone pratiche di turismo responsabile, raccontando le esperienze più significative. Partiamo da questa domanda: come recuperare e valorizzare territori a scarso sviluppo economico come quelli di molte aree montuose italiane?   Il turismo di comunità è una delle forme più autentiche di turismo responsabile e si basa sul ruolo della comunità locale nella gestione delle attività turistiche...

leggi

Il 5 aprile la Notte Europea della Geografia

02/04/2019 da Redazione Geografia

Come promuovere la conoscenza della Geografia in modo attivo e coinvolgente? Il 5 aprile, la Notte Europea della Geografia – alla sua seconda edizione in Italia – lo farà con laboratori, passeggiate, mostre e seminari in tutto il territorio nazionale...

leggi

2100, Italia sott’acqua: porti e aree costiere a rischio

26/03/2019 da Enzo Fedrizzi

A causa del riscaldamento globale, entro il 2100 buona parte delle coste italiane rischia di essere sommersa dal mare: secondo le proiezioni dell’ENEA, il suo livello potrà innalzarsi di oltre 1 metro...

leggi
© 2015-2019 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA