Gli ultimi in classifica: gli Stati più piccoli e meno abitati

10/05/2015

Quali sono, dove sono e quali caratteristiche accomunano gli Stati più piccoli e meno abitati del mondo?
Andando a curiosare tra i dati di DeAWing scopriamo i Paesi che non arrivano a 200 km² di superficie e quelli con meno di 50mila abitanti.
Sono sette in tutti due i casi e sei compaiono in entrambe le liste.
Il record spetta alla Città del Vaticano che risulta sia il più piccolo, con meno di mezzo chilometro quadrato di territorio, sia quello con meno abitanti. Si tratta però di un caso particolare dalle caratteristiche uniche.
tabelle_dati_Osservando gli altri Stati delle liste si nota che compaiono quattro ministati europei (di cui due enclave dell’Italia) e quattro staterelli dell’Oceania. Due gruppi dalle caratteristiche geografiche, etniche ed economiche molto differenti.
island-onlyIn Europa troviamo Paesi in gran parte privi di accesso al mare, ma collegati al resto del continente da una fitta rete di vie di comunicazione, mentre in Oceania si tratta di Paesi formati da piccoli atolli sparsi nell’oceano, lontani dalle rotte commerciali e difficilmente raggiungibili. Nauru, formato da una sola piccola isola, è la repubblica più piccola del mondo, dato che Monaco e Vaticano sono monarchie.
Ben diverse le condizioni di vita con il Liechtenstein e Monaco che si pongono in vetta con un PIL/ab superiore a 150mila dollari USA, mentre Tuvalu e le Isole Marshall non arrivano a quattromila.

popolazione_dati


Fare Geo
• Cerca su una carta geografica gli Stati più piccoli e quelli con meno abitanti.
Quali tra gli Stati dell’Oceania si trovano nell’Emisfero Boreale e quali nell’Emisfero Australe? Qual è più vicino all’Equatore?
Tra gli Stati europei individua quello che si trova sulla costa e quello alpino.

• Accedi alle pagine de DeAWing relative a questi Paesi (Isole Marshall, Liechtenstein, Nauru,
MonacoPalau, San Marino, TuvaluVaticano) e cerca notizie sulla società e sulla popolazione (forma di governo, densità di popolazione, crescita, fedi religiose più seguite, gruppi etnici..) sull’economia (produzioni agricole, turismo, ecc…). Cerca notizie anche sulle caratteristiche climatiche e ambientali degli stati oceanici.
Individua eventuali elementi che li accomunano.

In «Geografia socio-economica»

Capitali del mondo: alcune curiosità, che forse non conoscete

28/06/2018 da Silvia Minucci

Quante sono le capitali? Nel mondo vi sono 196 Stati ufficialmente riconosciuti, ma le capitali sono oltre 200! La capitale di uno Stato è la città in cui ha sede il governo, che possiede i poteri legislativo, esecutivo/amministrativo e giudiziario: in alcuni Paesi i poteri sono distribuiti in più città e le capitali aumentano...

leggi

Shale oil: è boom negli Stati Uniti

17/05/2018 da Enzo Fedrizzi

Negli ultimi decenni gli Stati Uniti, uno dei più importanti produttori di idrocarburi nel mondo, hanno conosciuto una fase di stasi nel settore. A risollevare la situazione è stata l’estrazione tramite fratturazione idraulica del petrolio “non convenzionale”, lo shale oil...

leggi

Come creare web radio a scuola e diventare cittadini del mondo

10/05/2018 da Redazione Geografia

Ospitiamo sul nostro blog il racconto di un’esperienza didattica utile a tutti i docenti che intendono sviluppare le competenze di cittadinanza attiva. La protagonista è una scuola media di Milano, che ha affrontato il tema delle migrazioni nel mondo utilizzando diversi strumenti: attività ludiche, web journalism e una diretta radiofonica dal titolo “#milionidivoci”...

leggi
© 2015-2018 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034 - De Agostini Scuola S.p.A. è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA